© 2014 by GT3 srl a socio unico | Photos Gianni Mazzotta. All rights reserved.
 

  • White Instagram Icon
  • Facebook Clean
  • Twitter Clean
  • YouTube Clean
  • LinkedIn Clean

Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce, passo corto, 1958

Auto italiana con targa originale, motore e allestimento originali | original italian license plates, matching engine and equipment
1/62
Venduta | Sold
 

 Stupenda e rara Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce, del 1958, una delle ultime costruite della serie "passo corto". L'auto è stata prodotta il 30 aprile 1958 e venduta il 17 maggio 1958 a Modena nel colore Bianco Farina con interni rossi.

 Nel 1960 l'auto è stata acquistata dal secondo proprietario ed è stata ritargata a Bologna con le targhe tutt'ora conservate. L'auto ha vissuto a Bologna e a Verona per lungo tempo, prima di essere fermata verso la fine degli anni '80. Negli anni '90 è stata sottoposta ad un restauro integrale di carrozzeria, interni e meccanica. 

 Nello specifico, il motore è stato totalmente revisionato, mantenendo i criteri di originalità ma installando il gruppo collettore e scarico sportivi, originali Abarth, con un suono coinvolgente!

 Dal restauro sono stati percorsi pochissimi chilometri (meno di 3000). Nel 2014 l'auto è ora tornata a Bologna e sono stati ripresi in mano i lavori fatti in passato, poichè non svolti a regola d'arte. curando in particolare la lamiera e la verniciatura (eseguita con i metodi dell'epoca), gli interni - maggiormente rifiniti - e la messa a punto del motore, dei carburatori, del cambio e dell'impianto frenante. La capote è nuova, le cromature originali conservate sono state lucidate, i fanali anteriori e posteriori sono originali e conservati, i cerchi sono stati riverniciati nel colore grigio Alfa, gli pneumatici sono nuovi (Pirelli Cinturato). Di tutti i lavori svolti sono presenti foto e fatture. 

 

 La vettura viene consegnata con il certificato d’origine Alfa Romeo dove si evince la corrispondenza tra motore e telaio; è presente la targa in ferro ed il libretto originale verde a pagine del 1960 quando l’auto passò al secondo proprietario a Bologna che cambiò provincia (originariamente Modena). Consegneremo anche l’estratto cronologico del PRA, l’attestato di storicità dell’ASI, alcune foto dell’epoca - consegnate dall’ex proprietario - e la dotazione originaria di bordo (cric, chiavi, borsa attrezzi, uso e manutenzione).

 

 Si preferisce un acquirente italiano, con il fine di mantenere in Italia questo splendido esemplare, conservando così le targhe originali.

 

 Qualche nota sul modello: disegnata da Pininfarina riportando in scala ridotta soluzioni stilistiche e proporzioni della Lancia Aurela B24 Spider, la Giulietta Spider Veloce passo corto è stata prodotta in meno di 1000 esemplari di cui circa la metà fu destinata al mercato statunitense; si differenzia per la maggiore potenza di 90 cv grazie ai doppi carburatori Weber 40 DCO3 ed al collettore di scarico in tubo invece che di fusione. Esteriormente, le differenze rispetto alla normale sono la strumentazione (contagiri a 8000 e contachilometri a 220 km/h) un presa d’aria maggiorata ed una differente coppa dell’olio. 

__________________________________

 

 This is an awesome and quite hard to find 1958 Alfa Romeo Giulietta Spider Veloce, one of the last built with the "Short Wheel Base" chassis. The car had been produced the 30th April 1958 and sold the 17th May 1958 in Modena, in its color combination Bianco Farina over red interior.

 In 1960 the car had been bought by the second owner from Bologna, where the car received the current license plates. The car remained between Bologna and Verona until the last 80's, when it had been totally restored (interior, exterior, mechanical).

In particular the engine, had been rebuilt with care - and with the motorsport experience of the mechanic - who installed Abarth hoses and exhaust, to improve performances and the sound!

Since then, the car ran for less than 3000 kms. Now it is back in Bologna where we refreshed all the previous works, taking care of all the details as the body and the painting (resprayed with ancient standards), interiors - completely refined -, a general setup of engine, carburetors, gearbox and braking system. The soft-top is new, all the original chromed parts had been polished, front and rear lights are original, wheels had been resprayed in its color, Alfa grey, and we mounted new tyres, Pirelli Cinturato. We have photos and invoices of the works done. 

 We have some photos of the car in its first years, given by the first owner from Bologna: soon we will upload more and detailed photos.

 

 The car comes with its Alfa Romeo certificate, its original green "libretto" with license plates, chronological historic document, old photographs of the car and the equipment (spare wheel, jack, toolbag, double keys and user's guide). 

 

 Some tips about the model: designed by Pininfarina who carried over the styling solution of the prestigious Lancia Aurelia B24 Spider, the Giulietta Spider Veloce SWB was produced in less than 1000 samples; half of the production was exported in the USA. Mechanically it differs from the normal version by the twin weber 40 DCO3 carbs and tube hoses and exhaust: the power of the Veloce is 90 HP. Other differences are the odometer (up to 8000 rpm) and speedometer (up to 220 km/h), a larger air intake and a different oil pan.